IL RESTAURO DI UN CAPOLAVORO. L’IMMACOLATA CONCEZIONE DI UBALDO GANDOLFI

  Nella mattinata di sabato 9 ottobre 2021 a Cingoli sarà presentato il compimento di un importante progetto culturale voluto e sostenuto dal Comune di Cingoli: un progetto con al centro il restauro di uno dei capolavori della quadreria comunale: l’Immacolata concezione realizzata tra il 1769 e il 1771 dal celebre Ubaldo Gandolfi per la chiesa di S.Spirito in Cingoli. La presentazione si articolerà in due momenti:

  • una conferenza di presentazione presso il Cinema-Teatro Farnese alle ore 10.30, che sarà aperta dal Sindaco Michele Vittori e dall’Assessore alla Cultura Martina Coppari, e che avrà al centro le relazioni: 1) delle restauratrici Nadia Senesi e Silvia Barcaioni: sulla descrizione tecnica dell’intervento di restauro e 2) del curatore della quadreria comunale Luca Pernici: dedicata alla contestualizzazione storico-artistica dell’opera.
  • a seguire, alle ore 12, nell’Auditorium di Spirito, la cerimonia di scopritura del dipinto restaurato.

Si tratta di un progetto importante – ha dichiarato il Sindaco Michele Vittori – che rientra nella più ampia azione di tutela e di valorizzazione del patrimonio storico e artistico cittadino portata avanti con convinzione dalla Amministrazione comunale.  

L’Assessore alla Cultura Martina Coppari ha espresso soddisfazione per il compimento dell’intervento finalizzato a riconsegnare alla città uno dei suoi capolavori artistici e insieme a fornire, in primis ai cingolani, l’occasione di un approfondimento sul patrimonio d’arte del “Balcone delle Marche”. 

Il progetto ha avuto quale sua prima e fondamentale fase il restauro conservativo del dipinto, il quale, approvato dalla competente Soprintendenza, per la supervisione del dott. Pierlugi Moriconi, è stato curato e svolto dalle restauratrici Nadia Senesi e Silvia Barcaioni tra la primavera e l’estate 2021. Esso ha quindi conosciuto, nel mentre di questa fase, un interessante e apprezzatissimo momento, di indubbia valenza insieme educativa e promozionale, quale l’apertura al pubblico del cantiere restaurativo in occasione delle Giornate FAI di Primavera nel maggio 2021. 

Il progetto ha trovato compimento quindi con una pubblicazione cartacea dedicata -“L’immacolata concezione di Ubaldo Gandolfi per la chiesa di S.Spirito in Cingoli. Il restauro di capolavoro” Catalogo a cura di Luca Pernici –  che oltre a dar conto dell’intervento di restauro, offre un’accurata ricostruzione della storia del dipinto e dell’operato del Gandolfi a Cingoli, nonché, con l’occasione, da spazio a un’articolata e puntuale narrazione della vicenda, in special modo architettonica, dell’antico complesso cittadino di S.Spirito, per cui originariamente l’Immacolata concezione fu dipinta. 

*Prenotazioni obbligatoria presso l’Ufficio IAT Pro-Loco Cingoli: [email protected] / 0733-602444 

**Nei giorni di sabato 9 (16 – 18.00) e domenica 10  (10-12 e 16-18.00) sarà possibile vedere il dipinto in S.Spirito  

Leave a Reply